Tu sei qui

Scacchi a scuola

Versione stampabileVersione PDF

I giovani campioni delle classi prime della scuola secondaria Don Bosco, Maia Calò, Alberto Celadon, Giovanni Danazzo, Giovanni Matteazzi, Alex Pignato e Davide Ricchiero, hanno conquistato il primo posto nella finale regionale del torneo "Scacchi a scuola" che si è svolta il giorno 11 aprile 2019 a Brendola. Hanno così ottenuto la classificazione per il torneo nazionale che si svolgerà in maggio.

Questi ragazzi hanno dimostrato che imparare a giocare a scacchi a scuola serve. E’ ormai appurato che la pratica scacchistica migliora considerevolmente le capacità di concentrazione e autocontrollo, crea la capacità di prefigurare azioni future (pensiero anticipatore) migliorando la percezione visiva e il pensiero strategico. Il gioco degli scacchi inoltre, stimola la creatività, le abilità logico matematiche, le capacità di autocontrollo.

COMPLIMENTI AI CAMPIONI DI SCACCHI

Istituto Comprensivo Don Bosco di Monticello Conte Otto (VI), Via Vivaldi, 2 - 36010 Monticello Conte Otto (VI) Italy
Tel. +39 0444 945 923 PEO: viic850004@istruzione.it PEC: viic850004@pec.istruzione.it CF: 80018930240 CM: viic850004

Data Protection Officer: Federico Croso - Studio legale e tribuitario Croso - Via xx settembre 52b - CAP 13011 - Borgo Sesia (BG) - tel: 0163 200 695 - 0163 035 022 - email:dpo@gdprscuolas.it

a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.67 del 08/05/2019 agg. 08/05/2019• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )